Edifici in classe A

Edifici in classe A, una notevole diminuzione delle emissioni inquinanti




Classe A è la denominazione per indicare gli edifici caratterizzati da efficienza energetica che garantiscono quindi bassi consumi.

Tramite le lettere dell’alfabeto, una scala distingue gli edifici più efficienti (Classe A, con variazioni in positivo A+ e A++) da quelli via via più dispendiosi (il massimo è indicato dalla Classe G).

La suddivisione in classi degli edifici serve come metro di valutazione del risparmio energetico che viene calcolato sulla base della quantità di combustibile consumata in un anno in rapporto al totale di metri quadrati riscaldati.

Gli edifici in classe A sono quelli più vantaggiosi in quanto garantiscono una notevole diminuzione delle emissioni inquinanti e quindi un minor impatto ambientale, ma anche un minor consumo energetico con conseguente riduzione dei costi ad esso associati.

edifici in classe A