Rateizzazione del rimborso per la riqualificazione energetica




rateizzazione del rimborso per la riqualificaizone energetica Il sottosegretario all’Economia e delle Finanze Sonia Viale ha fatto chiarezza in merito alla rateizzazione del rimborso delle spese sostenute per la riqualificazione energetica affermando che sono da calcolarsi in base all’anno dell’effettiva spesa.

Infatti l’iniziale bonus fiscale del 55% per il 2010 è stato prorogato al 2011 grazie alla Legge di Stabilità 220/2010, quindi per le spese sostenute nel 2010 il bonus verrà rateizzato in 5 anni mentre per quelle sostenute nel 2011 le rateizzazioni verranno spalmate su 10 anni.

Per quanto riguarda le detrazioni per gli imprenditori le spese sono inserite nelle dichiarazione dei redditi relativa al periodo ne quale gli interventi sono stati ultimati mentre per le persone fisiche le spese sostenute e rimaste a carico nel 2010 vanno inserite nella detrazione del 2010, così come per il 2011.